Facebook Linkedin Twitter Google Plus
Tel. +39 030 48497

News
Prodotti e novità

Software di programmazione centrali Combivox versione 5.0
Software di programmazione centrali Combivox versione 5.0
Pubblicata il 14 luglio 2016

Combivox ha rilasciato la nuova versione del software di programmazione centrali 5.0.
Già dalla versione 4.3 di gennaio, il software, quando connesso in Internet, è in grado di riconoscere se è presente una nuova versione e, quindi, eseguirne l’aggiornamento. Per coloro che hanno una versione precedente alla 4.3 possono, in ogni caso, scaricare la nuova versione dal sito Combivox.

Con questa versione è possibile:

1. Attivare gratuitamente la licenza d’uso del software "Programmatore Centrali Combivox" per usufruire delle seguenti funzionalità:
1.1 upgrade automatico delle più recenti release firmware delle centrali;
1.2 attivazione della estensione gratuita della garanzia a 7 anni (2 + ulteriori 5 anni);
1.3 predisposizione ai futuri servizi del CLOUD Combivox;
1.4 successive nuove funzionalità.

2. eseguire la funzione copia/incolla per la programmazione dei parametri di zona;

3. eseguire la funzione Backup/Ripristino dei dati del Software di Programmazione senza la necessità di dover fare copie manuali delle cartelle e del database utenti;

4. programmare le sirene wireless Sirya anche per le centrali Amica 64, Elisa 24, Eva 8.24 e Wilma con versione firmware 3.0 e superiore e con ricevitori di tipo compatibile. In particolare per le centrali Wilma è possibile selezionare il ricevitore (quello integrato sulla centrale o i 2 ricevitori su Bus) che comunica con la sirena wireless;

5. programmare i parametri di trasmissione delle segnalazioni digitali, tramite protocollo TCP/IP su rete LAN (via AmicaWeb aggiornandone la versione firmware) e via GPRS sulle centrali predisposte, verso un centro di Ricezione Combivox Multilink IP;

6. programmare la nuova funzione di accecamento per i rivelatori wireless 868 MHz Combivox Timoteo Wind XT-W;

7. programmare i parametri principali dell’interfaccia LAN AmicaWeb, rimossa dalla sezione "Tastiere", direttamente su una sezione inserita nel software di programmazione;

8. individuare in maniera dettagliata, durante la lettura della programmazione della centrale o durante la fase di ricerca automatica dei moduli, il tipo di tastiera collegata (Unica, Flexa, Sohle, Simplya, ecc.);

9. memorizzare un messaggio di testo personalizzato di max 48 caratteri e visualizzabile, per ora, solo sulle tastiere UNICA;

10. impostare la password di accesso al software con il doppio inserimento di conferma della stessa.

Scarica la Guida informativa sulle novità di questa nuova versione del software.

AUTOMAZIONE
VIDEOCONTROLLO
SICUREZZA
CONTROLLO ACCESSI
ANTINCENDIO
Sei un installatore o un progettista?
ACCEDI ALL'AREA RISERVATA
I NOSTRI BRAND
  • >/ul>